Una vittoria e due pareggi per le formazioni Allievi e Giovanissimi impegnate nello scorso fine settimana.

  • Allievi interprovinciali 2004, Follonica Gavorrano-Paganico 2-2

FOLLONICA GAVORRANO: Boe, Chelli, Temperini (Dema), Giansoldati, Cecchetti, Guarino (Giuseppone), Antonini, Pagnini (Arena), Guidi, Nelli, Fioretti. A disp. Germano, Frati, Minichini, Campinoti, Quinzi, Stopponi. All. Berardi.

PAGANICO: Generali, Melli, Spaghetti, Toli, Piani, Rusu, Baldi, Cosmin, Giuntoli, Montorsi, Scala. A disp. Amedei. Ciacci, Passaro, Ismavoski, Coralli, Martelli. All. Nello Franchi.

RETI: nel p.t. al 10’ Scala, al 19’ Giansoldati (rig.); nel s.t. al 15’ Ismanovski, al 35’ Guidi.

Finisce il parità, al Nicoletti di Follonica, la sfida tra gli allievi interprovinciali di Follonica Gavorrano e Paganico. Un risultato che non soddisfa affatto i ragazzi di Paolo Berardi, che hanno dominato la gara dal 1’ all’80’ e che non sono riusciti a portare a casa i tre punti solo per due errori. Un’incomprensione tra portiere e un centrale difensivo ha permesso a Scala di trovare il vantaggio, mentre Ismanovski è stato bravo a sfruttare un’incertezza del portiere su un lancio lungo per segnare il 2-1. I biancorossoblù sono stati dunque costretti a recuperare: nel primo tempo Chelli si è procurato un netto rigore trasformato da Giansoldati; a cinque dalla fine Guidi ha firmato il 2-2. Inutile il forcing finale.

«Dispiace non essere riusciti a vincere – dice Paolo Berardi – dopo aver dominato la partita. Il Paganico nella ripresa non ha superato nemmeno la metà campo. Peccato».

  • Giovanissimi provinciali 2005, Paganico-Follonica Gavorrano 1-5

PAGANICO: Marchiò, Cherubini (Scipioni), Redtepi, Diani, Branchetti, Pascucci, Fantacci, Parrini, Avola, Brogi, Giacopelli. A disp. Norgini, Musina.

FOLLONICA GAVORRANO: Leandri, Santi, Fratila (Mignetti), Rodriguez, Mogavero, Olivato, Ruggero (Foderi), D’Argenzio (Milo), Cassi, Sacchelli (Ascione), Felice. A disp. Lorenzi. All. Giacomo Ricca.

ARBITRO: Gulla di Grosseto.

RETI: nel p.t. all’11’ Santi; nel s.t. al 1’ Sacchelli, al 10’ Sacchelli, al 25’ Milo, al 28’ Avola, al 32’ Cassi.

Nell’esordio stagionale i Giovanissimi provinciali 2005 hanno espugnato il sintetico di Paganico al termine di una gara dai due volti. «Abbiamo sbagliato l’appproccio alla gara – sottolinea il mister Giacomo Ricca – la squadra ha giocato troppo timorosa, con sufficienza e sono venuti troppi errori. Nella ripresa ci siamo svegliati, abbiamo prodotto buone azioni di gioco e grazie ad una maggiore determinazione abbiamo vinto in maniera netta».

  • Giovanissimi interprovinciali 2006, Follonica Gavorrano-Venturina 3-3

FOLLONICA GAVORRANO: Musetti, Asta, Haxini, Coman (Hakim), Macia, Dragos (Ranieri), Foderi, Manollari (Cristofori), Vallone, Piccoli, Milo. A disp. Comparini, Attanasio, Ascione. All. Patrizio Marconi.

VENTURINA: Barlettani (Massimi), Bellini (Palandri), Borghesi, Canessa, Carducci, Cionini, Del Pianta (Regoli), Di Gregorio, D’Onofrio (Pallini), Larini (Micheli), Mascherini. A disp. Micheli e Puliti.

ARBITRO: Parascovia di Piombino.

RETI: nel p.t. al 12’ Cionini, al 18’ Larini, al 38’ Di Gregorio; nel s.t. all’8’ Asta, al 9’ Ranieri, al 14’ Manollari.

I Giovanissimi interprovinciali di Patrizio Marconi pareggiano con il Venturina al “Baldaccheri” di Follonica al termine di una gara dai due volti e dalle mille emozioni. Il primo tempo è tutto dei livornesi che vanno sul 3-0, nella ripresa esce il carattere del Follonica Gavorrano che nel giro di sei minuti pareggia i conti. I locali sbagliano anche due rigori e vedono svanire la vittoria.

La formazione Esordienti 2008

Gli Esordienti 2008 si sono aggiudicati un concentramento che si è disputato al “Bruno Passalacqua” di via Australia a Grosseto. Il Follonica Gavorrano ha superato nell’ordine: Massa Valpiana (10-0), Nuova Grosseto (6-1) e Virtus Maremma (6-0), fornendo delle bellissime prestazioni. La formazione messa in campo dai mister Gaetano Barbera e Massimo Vannetti: Stefano Alfonsi, Niccolò Cascioli, Alfredo De Angelis, Filippo Franchellucci, Mattia Ginanneschi, Lorenzo Grosso, Leonardo Guarini, Kevin Lesaj, Gabriele Nardo, Alessio Parenti, Matteo Riva, Giulio Pimpinelli, Emilio Prisco, Vincenzo Presta, Tommaso Riva, Serse Rocchi, Alessandro Spadi, Marco Tonelli.