Un Follonica Gavorrano inconcludente esce sconfitto (2-0) sul campo del San Donato Tavarnelle nella sesta giornata del girone E di serie D. I ragazzi di Vitaliano Bonuccelli sono stati condannati dagli episodi in una classica gara da zero a zero. I padroni di casa sono riusciti ad andare a segno prima su palla inattiva, intorno alla mezz’ora con un angolo che Gemignani ha messo sul primo palo della porta difesa da Ombra. Nel finale poi Zambarda ha raddoppiato con una rovesciata, con la difesa immobile. Il Follonica Gavorrano ha provato a replicare sempre su palla inattiva ma la palla non ha voluto saperne di entrare. Una giornataccia per i maremmani, apparsi contratti e timorosi,  scesi in campo senza quattro titolari.

San Donato Tavarnelle-Follonica Gavorrano 2-0

SAN DONATO TAVARNELLE:  Nannelli, Nassi, Di Mascio (20’ s.t. Pino), Brenna, Zambarda, Salvadori, Kernezo (20’ s.t. Mulas), Gemignani (45’ s.t. Zagaglioni), Giordani (43’ s.t. Zuippardo), Masini, Tetteh. A disp. Cucchiararo, Ciurli,  Bruni,  Calonaci,  Favilli. All. Simone Venturi.

FOLLONICA GAVORRANO (4-2-3-1): Ombra; Fracassini (5’ s.t. Dell’Aquila), Ferraresi, Bruni, Grifoni; Berardi, Costanzo (36’ s.t. Galvanio); Lamioni (17’ s.t. Placido), Lepri (26’ s.t. Pardera), Lombardi; Vanni. A disp. Niccolò Carcani, Pietro Carcani, Valente, Palmese, Cordovani. All. Vitaliano Bonuccelli.

 ARBITRO: Delnotaro di Verbano-Cusio-Ossola, assistenti Mario Capasso di Piacenza e Nidaa Hader  di Ravenna.  

RETI: nel p.t. Al 29’ Gemignani; nel s.t. Zambarda.

NOTE: ammoniti Pardera; recupero p.t 1’, s.t 6’.