Gavorrano – Costa Etrusca 7-0 

GAVORRANO: Boe (26′ st Ioele), Cecchetti (12′ st Arena), Temperini, (16′ st Sacchelli), Pagnini, Cappellini, Chelli, Madonna, Dema, Vecchioni (16′ st Felici), Antonini, Mancinelli. All. Marconi.

COSTA ETRUSCA: Venturelli (23′ st Ferretti), Salvestrini, Vasil (1′ st Ejlli), Goli, Carrozza, Micheletti, Toninelli, Fioretti, Mbaye, Cioni, Dula. All. Cioni.

ARBITRO: Giacomo Cappelli.

RETI: 5′ Vecchioni, 10′ Vecchioni, 12′ Vecchioni, 24′ Madonna, 15′ st Vecchioni, 34′ st Felici, 37′ st Antonini.

NOTE: espulso al 35′ st il mister del Costa Etrusca Cioni per proteste. Calci d’angolo 2-0. Recupero: 0′ + 3′.

Il Gavorrano demolisce il Costa Etrusca (7-0)  nell’ultima partita del girone C e approda ai quarti di finale della Mini Coppa Bruno Passalacqua. I Giovanissimi di Patrizio Marconi, che chiudono al secondo posto alle spalle del Salivoli (6-1 al Pitigliano nella terza gara eliminatoria), hanno chiuso la sfida di mercoledì sera nel primo tempo, con la tripletta di Vecchioni (che nella ripresa ha calato poi il poker) nel giro di sette minuti e grazie alla rete di Madonna. Tutto il discesa il secondo tempo con Felici e Antonini che hanno partecipato alla festa del gol.