Il campionato Juniores nazionali propone sabato alle 14,30 (al “Nilo Palazzoli” di via Michelangelo a Grosseto)  la sfida tutta maremmana tra Us Grosseto 1912 e Follonica Gavorrano, valida per la nona giornata del girone G. Le due “cugine” sono appaiate in classifica con dodici punti, grazie ad un buon comportamento. Tutto lascia prevedere un buono spettacolo per ottenere un successo che proietterebbe nei quartieri nobili della graduatoria. «I miei ragazzi – sottolinea il mister del Follonica Gavorrano Giulio Biagetti – sentono molto questa partita, perché in fondo si tratta sempre di un derby. Ci siamo allenati con impegno, con l’obiettivo di portare a casa un risultato positivo».

Biagetti dovrà purtroppo fare a meno del difensore Leandro Cavallini, vittima di una distorsione nel corso della settimana. Un’assenza che va ad aggiungersi a quelle di Carpentiero e Giustarini. Il mister confida sull’arrivo di qualche giocatore dalla prima squadra per avere maggiori scelte per riuscire a mettere in difficoltà l’undici biancorosso guidato da Angeli.

Il programma della nona giornata: Aquila Montevarchi-Aglianese, Pontedera-Ghivizzano, Us Grosseto-Follonica Gavorrano, Ponsacco-Sangiovannese, San Donato Tavarnelle-Lucchese, Seravezza-Real Forte Querceta, Tuttocuoio-Fezzanese.

La classifica: Sangiovannese 16; Ghivizzano 15; San Donato Tavarnelle, Aquila Montevarchi Fezzanese  13; Follonica Gavorrano, Grosseto 12; Ponsacco, Aglianese 10;  Real Forte Querceta 9; Seravezza Pozzi,  Lucchese 7; Tuttocuoio 0. Fuori classifica: Pontedera 10.