Follonica Gavorrano-Ghivizzano 3-6

FOLLONICA GAVORRANO: Mazzi, Molia, Righini, Cordovani, Curcio, Cavallini, Mordini, Yanga (5’ s.t. Carrella), Costanzo, Xhafa, Rubegni (30’ s.t. Sili). A disp. Boe, Pacchini, Franchellucci. All. Giulio Biagetti.

GHIVIZZANO: Manfredi, Lo Russo, Cavani, Federigi, Pazzaglia, Disperati, Giovannetti, Woollard (8’ p.t. Bazelli), Del Re, Secchi, Maggi. A disp. Donati. All. Daniele Giraldi.

ARBITRO: Calise di Piombino (assistenti Ginanneschi e Lampedusa di Grosseto)

RETI: nel p.t. al 15’ Del Re, al 45’ Molia, al 46’ Secchi; nel s.t. al 2’ Secchi, al 12’ Del Re, al 15’ Xhafa, al 21’ Del Re, al 30’ Pazzaglia, al 31’ Curcio.

NOTE: espulsi il mister Giulio Biagetti al 46’ p.t.  e Cavallini al 20’ s.t.

Netta sconfitta per il Follonica Gavorrano che viene superato dal GhiviBorgo (6-3 il finale) nella sesta giornata di ritorno del campionato juniores nazionali, allo stadio Nicoletti di via Sanzio. I ragazzi di Giulio Biagetti sono crollati mentalmente dopo aver subito a inizio ripresa il gol dell’1-3. Fino a quel momento i biancorossoblù, in campo con una formazione largamente rimaneggiata, hanno ben giocato e tenuto testa alla forte formazione ospite, arrivata in Maremma con l’organico ridotto all’osso e costretta dopo appena otto minuti ad effettuare la prima ed unica sostituzione. Nella prima frazione il Follonica Gavorrano è riuscito a rispondere al gol di Salvatore Del Re (autore di una tripletta) con Molia allo scadere del primo tempo. Il GhiviBorgo ha trovato il nuovo vantaggio trenta secondi dopo, durante il recupero, ed è andata a riposo sul 2-1.  Dopo cento secondi dall’inizio della ripresa Del Re ha fatto secco Mazzi (che ha effettuato anche buone parate) e il Follonica Gavorrano si è spento ed è uscito di scena. I gol di Xhafa e Curcio sono serviti comunque a rendere meno pesante il passivo.