Follonica Gavorrano-Sangiovannese 0-0

FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Curcio, Righini, Pardera, Farini, Cavallini, Cordovani, Barlettai, Costanzo, Xhafa, Guazzini. A disp. Boe, Carrella, Molia, Yanga, Mordini, Rubegni. All. Giulio Biagetti.

SANGIOVANNESE: Berti, Masi, Bianchi, Vannini, Bidini, Pruneti, Martucci, Romani, Romanò, Polo, Fantoni. A disp. Caulo, Rullo, Di Mare, Terruso, Forni, Tiranno, Bencini, Calcinai. All. Luciano Bruni.

ARBITRO: Guido Iacopetti di Pistoia (assistenti Stella di Grosseto, Veli di Pisa)

NOTE: espulso Farini al 15’ p.t.  (fallo da ultimo uomo).

Bella impresa della formazione juniores nazionali del Follonica Gavorrano che impone lo 0-0 alla capolista Sangiovannese nel recupero della partita rinviata lo scorso 25 gennaio. I ragazzi di Giulio Biagetti hanno disputato una splendida partita e il risultato assume più valore se si pensa che i biancorossoblù hanno giocato con l’uomo in meno dal 15’ del primo tempo. L’arbitro ha infatti espulso il difensore Christian Farini per fallo da ultimo uomo. Nonostante l’inferiorità numerica i grossetani hanno tenuto testa ai valdarnesi. La Sangiovannese, a dieci minuti dalla fine, si è vista annullare una rete, ma a quel punto la sconfitta sarebbe stata amara, visto che il Follonica Gavorrano ha corso davvero pochi rischi. Ottimo il comportamento del portiere Ombra, di Pardera e di Guazzini, arrivati dalla prima squadra, che hanno dato una mano ai compagni per portare a casa un risultato positivo.

“Bravi, davvero bravi tutti i miei ragazzi – commenta il mister Giulio Biagetti – che tenevano a fare bella figura contro la regina del girone G. Ci sono riuscito e questo è un pareggio che fa sicuramente morale per la gara di sabato contro il GhiviBorgo”.