Primo impegno casalingo dell’anno per gli Juniores nazionali del Follonica Gavorrano che, sabato alle 14,30 allo stadio “Nicoletti” di via Sanzio, ricevono la visita del fanalino di coda Tuttocuoio. Per i ragazzi  di Giulio Biagetti, reduci da una bella prestazione sul campo della Fezzanese, è una buona occasione per conquistare una vittoria da tre punti che manca addirittura dal 12 ottobre (1-0) alla Lucchese. «Ai ragazzi – dice mister Biagetti – ho chiesto di entrare in campo con lo stesso spirito e lo stesso approccio alla gara mostrato nello scorso fine settimana. Il Tuttocuoio non va assolutamente sottovalutato per evitare brutte figuracce».

All’andata il Follonica Gavorrano s’è imposto in trasferta per 5-0, ma gli avversari di turno nelle ultime uscite si sono ben comportati, portando a casa anche un punto sul campo del Ghivizzano.

Il tecnico maremmano dovrà fare i conti con la lunga lista di assenze che comprende Carpentiero, Giustarini, Manollari, Avenoso, Zanaboni. Dalla prima squadra dovrebbero arrivare il portiere Francesco Ombra, autore di alcune ottime partite con la Juniores, e il difensore Cristian Farini, tornato a disposizione di Indiani dopo un infortunio. 

Il programma del 15° turno: Aglianese-Ponsacco, Aquila Montevarchi-Città di Pontedera, Follonica Gavorrano-Tuttocuoio, Ghivizzano-Fezzanese, Us Grosseto-Lucchese, Real Forte Querceta-Sangiovannese,  San Donato Tavarnelle-Seravezza. 

La classifica: Sangiovannese 31; Aquila Montevarchi 28; Fezzanese 25; Real Forte Querceta 24; GhiviBorgo 22, San Donato Tavarnelle 20; Aglianese 19; Ponsacco 16; Seravezza, Follonica Gavorrano e Us Grosseto 14; Lucchese 11; Tuttocuoio 1.