Follonica Gavorrano-Tuttocuoio 2-0

FOLLONICA GAVORRANO (3-4-2-1): Wroblewski (1’ s.t. Niccolò Carcani); Ferrante (1’ s.t. Palmese), Benedini (32’ s.t. Molia), Bruni (1’ s.t. Lepri) ; Galvanio (1’s.t. Pietro Carcani), Conti (1’ s.t. Berardi), Costanzo (32’ s.t Cordovani), Dell’Aquila (20’ s.t. Farini); Lamioni (dal 26’ s.t. Pardera), Lombardi (25’ s.t. Valente), Vanni (1’ s.t. Brega). All. Vitaliano Bonuccelli.

TUTTOCUOIO (3-5-2): Prisco; Segantini, Videtta,, Ironaya; Spera, Fino, Correa, Boldini, Bertolucci; Valenti, Chicchiarelli. Nella ripresa sono entrati: Giannangeli, Bonati, De Carlo, Verdese, Benericetti, Marseglia, Manetti, Diolaiti, Ruggero, Ercoli, Bagatti, Chiti. All. Nico Scardigli.

RETI: nel s.t. al 26’ Brega, al 32’ Brega.

Una doppietta di Cristian Brega regala la vittoria al Follonica Gavorrano nell’allenamento congiunto disputato sabato al Nicoletti di Follonica contro il Tuttocuoio, un avversario che i ragazzi di Vitaliano Bonuccelli ritroveranno nel prossimo campionato di serie D.

Davide FerranteNel primo tempo parte meglio il Tuttocuoio, che si presenta spesso davanti alla porta di Wroblewski, poi il Follonica Gavorrano sale di rendimento e crea anche occasioni da rete. Nella ripresa il Gavorrano effettua alcuni cambi e alla lunga la qualità della rosa paga e nella seconda parte di gioco arrivano i due gol di bomber Brega.

«Non sono completamente soddisfatto – dice mister Vitaliano Bonuccelli – ma in queste partite è normale un’altalena di rendimento. Nel primo tempo eravamo un po’ stanchi ma ci siamo ripresi e abbiamo fatto vedere anche qualche bella giocata».

Le azioni salienti del match. Al 9’ prima opportunità per i neroverdi ospiti con un tiro sull’esterno di Chicchiarelli, al 14’ colpo di testa di Chiacchiarelli a lato. Al 15’ si fanno vedere i rossoblù con una punizione centrale di Lombardi, 17’ uscita di Wrobleski su un cross insidioso. Le manine di Wroblewski respingono il tentativo di Valenti. Al 26’ Vanni, servito in area da Lamioni, spara alto sopra la traversa. Al 27’ il portiere Prisco dico no ad un tiro a colpo sicuro di Costanzo.

Nella ripresa Bonuccelli sposta Dell’Aquila nel trio di centrali e Lombardi esterno di centrocampo, con Brega unica punta.

Al 9’ Brega prova la conclusione ma la palla finisce alta. All’11’ la punizione di Correa sfiora il sette alla sinistra di Niccolò Carcani. Al 26’ Il Follonica Gavorrano passa in vantaggio: Lepri (uno dei migliori nella ripresa) entra in area palla al piede, serve Brega che da due passi fa secco Giannangeli. Al 32’ arriva il raddoppio rossoblù, con Brega che fa secco il portiere su un gran lancio dalla sinistra di Palmese.

Mercoledì alle 17 al Nicoletti è in programma la sesta uscita precampionato contro il San Donato Acli, formazione maremmana che milita nel campionato di Promozione Toscana.