A tre giorni di distanza dalla più bella prestazione dell’anno, la formazione Juniores nazionali del Follonica Gavorrano torna, sabato alle 15, di fronte al pubblico amico dello stadio “Nicoletti” di via Sanzio, per confrontarsi con un’altra delle big del girone G, il Ghivizzano Borgoamozzano. Gli avversari di turno occupano infatti la terza posizione, anche se a otto lunghezze di ritardo dalla capolista Sangiovannese, fermata, nel recupero di mercoledì, sullo 0-0 dai biancorossoblù di Giulio Biagetti. Cavallini e compagni, attenti su ogni palla contro i valdarnesi, hanno intenzione di allungare la serie positiva, anche se il mister dovrà fare i conti,  come sempre, con numerose assenze: oltre allo squalificato Farini, espulso mercoledì dopo un quarto d’ora, saranno fuori Avenoso e Giustarini, oltre al gruppo di lungodegenti Manollari, Carpentiero. Da verificare la possibilità di avere qualche rinforzo dalla squadra di serie D. Il gruppo è comunque amalgamato e capace di garantire qualità. 

La bella prova contro la Sangiovannese ha dato nuova carica al Follonica Gavorrano per i prossimi impegni della stagione e quindi gli sportivi follonichesi potranno godere sabato di un ottimo spettacolo. 

Il programma della 19ª giornata: Aglianese-Real Forte Querceta, Aquila Montevarchi-Fezzanese, Follonica Gavorrano-Ghivizzano, Us Grosseto-Tuttocuoio, Pontedera-Ponsacco, San Donato Tavarnelle-Sangiovannese, Seravezza Pozzi-Lucchese.

La classifica: Sangiovannese 39; Aquila Montevarchi 35; Ghivizzano 31; Real Forte Querceta 30; San Donato Tavarnelle 29; Fezzanese 28; Aglianese 26;  Follonica Gavorrano 21; Us Grosseto, Ponsacco e Seravezza Pozzi 18; Lucchese 12; Tuttocuoio 1. Fuori classifica: Pontedera 17.