Juniores nazionali, Follonica Gavorrano-Aglianese 1-1

FOLLONICA GAVORRANO: Niccolò Carcani, Molia, Manollari, Cordovani (5’ s.t. Carrella), Curcio, Valente, Pacchini (5’ s.t. Mordini), Xhafa (35’ s.t. Sili), Rubegni, Pastore (30’ s.t. Yanga), Righini. A disp. Mazzi, Carrella.

AGLIANESE: Giuntini, Rosselli, Ferrari (25’ s.t. Tropeano), Giusti, Malih, Giometti, Oriti (dal 10 s.t. Sauro), Pievani, Rinaldi, Sina (30’ s.t. Vigni), Paolini. A disp. Santoni, Miglietta, Petrucci, Mocali. All. Gianfranco Trupia.

RETI: nel p.t. al 16’ Righini; nel s.t. al 26’ Tropeano.

NOTE: ammoniti Rubegni,  Oriti, Pievani.

Finisce in parità (1-1) il recupero dell’ottava giornata del campionato Juniores nazionali tra il Follonica Gavorrano e l’Aglianese, disputato mercoledì pomeriggio al “Nicoletti” di via Sanzio. Un punteggio che rispecchia l’andamento della partita. Meglio nella prima frazione i ragazzi di Giulio Biagetti che sono andati in gol con Righini e hanno sfiorato il raddoppio con una punizione di Pastore, risultata però troppo centrale. I biancorossoblù, scesi in campo con molte assenze, nella ripresa hanno lasciato il pallino del gioco ai pistoiesi che hanno trovato il gol con il nuovo entrato Tropeano e hanno creato altre buone occasioni sventate da campione dal portiere Niccolò Carcani. Un pareggio che alla fine accontenta anche il Follonica Gavorrano, atteso ad altri due incontri nel giro di una settimana: prima la trasferta con il Seravezza Pozzi, poi il recupero con l’Aquila Montevarchi.