Torna in campo il Follonica Gavorrano che, mercoledì pomeriggio alle 17 allo stadio Aldo Nicoletti di via Sanzio, si misura contro un’altra formazione di serie D, il San Donato Tavarnelle, allenato da Simone Venturi.

Per questo allenamento congiunto con i fiorentini mister Vitaliano Bonuccelli non metterà in campo né Andrea Galvanio, né Mattia Scognamiglio. A disposizione il resto del gruppo che sta lavorando sodo per raggiungere la migliore condizione.

«La sconfitta con l’Aglianese – sottolinea Bonuccelli – è dovuta solamente al fatto che la condizione atletica non è ancora quella giusta e siamo qua per migliorarla. In questi ultimi due giorni ho cercato di dare ai ragazzi carichi di lavoro meno duri, visto che sabato scorso erano un po’ imballati e contro il San Donato spero di vedere dei miglioramenti».

Il programma di lavoro del Follonica Gavorrano in vista dei primi impegni ufficiali prevede un allenamento congiunto con Tuttocuoio e San Donato Acli sabato 10 e mercoledì 14, mentre dopo tre giorni di riposo Conti e compagni ritroveranno a Follonica la Pianese martedì 20 agosto nell’ultimo test precampionato.

  1. Il San Donato Tavarnelle, sesto classificato nello scorso campionato con 63 punti (appena uno in meno del Gavorrano), si è messo al lavoro per la nuova stagione con l’intento di centrare almeno i playoff. Nella rosa di Venturi (ex terzino del Grosseto nella stagione 2004-2005 in C2) ci sono due ex rossoblù, il centrale Samuele Salvadori e il centrocampista Kristian Koci, oltre a Jacopo Zagaglioni, che lo scorso anno ha contribuito al salto di categoria dell’Us Grosseto 1912.